Stefano Piccirillo: Radio Kiss Kiss ed il Beach Soccer, avanti insieme per vincere ancora

La prima edizione dei “Beach Soccer Awards”, del prossimo 7 settembre nell’incantevole location de “Lo Quarter” nel cuore di Alghero, avrà un conduttore di primo piano. Sul palco insieme a Veronica Maya, per raccontare i 15 anni del Beach Soccer griffato FIGC – Lega Nazionale Dilettanti, ci sarà anche Stefano Piccirillo, uno dei più grandi professionisti della radio da moltissimi anni in onda sulle frequenze nazionali di Radio Kiss Kiss, media partner della disciplina più amata dell’estate.

Docente di “comunicazione radiofonica”, giornalista, cronista sportivo, attore ed opinionista televisivo (partecipa a decine di programmi tv Rai, Sky e Mediaset e, di recente, anche su Agon Channel), Piccirillo ha anche prestato la sua voce per il doppiaggio di film importantissimi come “Die Hard”, “Fame” e “Blow” ed è per il Beach Soccer italiano un punto di riferimento mediatico grazie ai collegamenti con le varie beach arena che ospitano le gare di campionato, all’interno della trasmissione “Kiss Kiss Week End”. Il rapporto di Stefano Piccirillo e Radio Kiss Kiss con il Beach Soccer, è stato il rapporto che si ha con qualcosa che cresce di anno in anno, come un bimbo che diventa un ragazzo di grandissimo successo.

“Un rapporto bello, propositivo che abbiamo immediatamente sposato come network, riconoscendone bontà, voglia di unire sport ed interesse del pubblico ad assistere e praticare attività sportiva. Uno spettacolo accompagnato dalla musica in un cocktail meraviglioso. Con il passare del tempo la conoscenza reciproca è diventata sempre più intima in un crescendo di emozioni che trasmettiamo ai nostri ascoltatori che, stagione dopo stagione, hanno imparato ad apprezzare questo sport desiderando esser parte di questa grandissima carovana itinerante sulle spiagge di tutta Italia”. Un viaggio che Radio Kiss Kiss percorre insieme alla FIGC – LND attraverso i puntuali collegamenti alla scoperta di come si sente il campione che ha appena calcato la sabbia al termine di un match, quello che prova il pubblico di fronte a questo scenario di festa, spettacolo e musica.

“Nel Beach Soccer – continua Piccirillo - ho avuto modo di rintracciare la presenza dei valori fondanti dello sport come il rispetto, la disciplina ed il fair play, il tutto inserito in una cornice di sano divertimento. In comune poi, Radio Kiss Kiss ed il Beach Soccer, abbiamo un altro aspetto che ci rende orgogliosi di ciò che facciamo ogni giorno ed è la crescita esponenziale dei fan del network e della disciplina. Personalmente sono molto felice di rappresentare Radio Kiss Kiss che mi offre la possibilità di vivere questo magnifico sport attraverso il mio lavoro, in una delle fasi più importanti dove si andranno a celebrare tanti anni di intenso lavoro come ad Alghero, in una serata dove verranno consegnati prestigiosi riconoscimenti a tanti dei maggiori protagonisti di questo successo. Da amante dello sport quale sono mi sono appassionato all’intero mondo che ruota intorno al Beach Soccer conoscendo da anni Ferdinando Arcopinto, gli atleti e tutti coloro che lavorano dietro le quinte grazie ad un ‘programma nel programma’ di grande partecipazione, con la messa in palio di premi e di informazione sportiva, all’interno di Radio Kiss Kiss Week End dove ogni sabato e domenica durante le tappe del Campionato di Serie A, siamo stati anche noi sul rettangolo di sabbia. E’ bellissimo vedere e ascoltare la musica del Beach Soccer dove le gesta in campo sono musica, insieme alla musica più bella di Radio Kiss Kiss ed ai suoi contenuti. Avanti quindi, per giocare, divertirci e soprattutto, per vincere insieme”.

logo footer

LND - Dipartimento Beach Soccer
Piazzale Flaminio, 9 00196 Roma (Italy)
Centralino: (+39) 06.328.221
beachsoccer@lnd.it

Please publish modules in offcanvas position.