R Regole

Regole

Ogni gioco ha le sue regole. Il beach soccer è spettacolo, forza e velocità. Impara a conoscere quelle caratteristiche in grado di renderlo uno sport unico al mondo.
IL RETTANGOLO DI GIOCO

La superficie deve essere composta di sabbia. Dimensioni del Rettangolo di Gioco: lunghezza 35-37 metri e larghezza 26-28 metri. Tutte le linee hanno una larghezza da 10 cm e consistono in un nastro di colore blu per contrastare con il colore della sabbia. Il rettangolo di gioco è diviso in due metà da una linea immaginaria indicata da due bandierine rosse situate all'esterno del rettangolo di gioco. Il centro di questa linea immaginaria è il punto d’inizio ed alcuni calci di punizione. L'area di rigore è di 9 metri ed è indicata da due bandierine gialle situate in prossimità di ogni linea laterale all'esterno del rettangolo di gioco ad una distanza che va da 1 a 1,5 metri e le aste delle bandierine devono essere alte almeno 1,5 metri. La zona delle sostituzioni è situata davanti al tavolo del cronometrista e misura un totale di 5 metri; a 2,5 metri per lato dalla linea immaginaria del centrocampo vengono posti dei segni ad indicare l'area delle sostituzioni. Le porte devono avere le seguenti misure: 5,50 metri larghezza e 2,20 metri altezza, profondità 1,5 metri. Dei segni devono essere posti sulla linea di porta e sulla linea laterale, a 6 metri da ogni angolo (1 metro area d’angolo + 5 metri distanza), in modo da assicurare che i calciatori avversari rispettino la distanza di 5 metri quando viene effettuato un calcio d’angolo. Dei segni devono essere posti sulla linea laterale dalla parte opposta alle panchine, a 5 metri dall’immaginaria linea di centrocampo, sulla destra e sulla sinistra, ad indicare la distanza minima che deve essere osservata nell’effettuazione dei calci d’inizio. Dei segni devono essere posti su ogni linea laterale, all’altezza delle linee immaginarie dell’area di rigore, per aiutare gli arbitri ad individuare le aree di rigore. Fare segni sulla sabbia è proibito in caso di infrazione il calciatore colpevole sarà ammonito e verrà assegnato un calcio di punizione a favore della squadra avversaria, nel punto immaginario del centrocampo (se è avvenuta nella propria metà campo) o nel punto dell’infrazione.

IL PALLONE
NUMERO DEI CALCIATORI
EQUIPAGGIAMENTO DEI CALCIATORI
GLI ARBITRI
GLI ASSISTENTI ARBITRALI
LA DURATA DELLA GARA
L'INIZIO E LA RIPRESA DEL GIOCO
CALCIO DI PUNIZIONE A CENTROCAMPO
IL PALLONE NON IN GIOCO
SEGNATURA DI UNA RETE
FALLI E SCORRETTEZZE
I CALCI DI PUNIZIONE
IL CALCIO DI RIGORE
LA RIMESSA LATERALE
LA RIMESSA DAL FONDO
IL CALCIO D'ANGOLO
PER DETERMINARE LA SQUADRA VINCENTE

 

 

logo footer

LND - Dipartimento Beach Soccer
Piazzale Flaminio, 9 00196 Roma (Italy)
Centralino: (+39) 06.328.221
beachsoccer@lnd.it